Mysipprovider

Your trusted VOIP solution

Home Termini e Condizioni

PERMESSO CHE
a. Teta Service Srl e Il cliente sono delle società debitamente autorizzate ai sensi delle vigenti disposizioni normative e regolamentari ad operare nel campo dei servizi di telecomunicazione;
b. Il cliente ha manifestato il proprio interesse ad acquistare servizi di fonia quali la raccolta di traffico voce via IP, la terminazione nazionale ed internazionale di traffico, servizi VoIP e altri servizi connessi (di seguito collettivamente denominati “Servizio”), come meglio di seguito descritto;
c. le Parti con il presente contratto intendono regolare i termini e le condizioni in base ai quali la fornitura del Servizio dovrà avere luogo;
d. per “Utenti” le Parti intendono i propri clienti finali dei servizi di fonia offerti;

 

Tanto premesso tra le Parti si conviene e stipula quanto segue:

1. PREMESSE E ALLEGATI
1.1 Le Premesse e gli allegati costituiscono parte integrante e sostanziale del presente Contratto.

2. OGGETTO DEL CONTRATTO
2.1. Oggetto del presente Contratto è la fornitura da parte di Teta Service Srl del Servizio, così come descritto negli allegati A,B, alle condizioni e ai termini del presente Contratto.
2.2. Teta Service SRL offre I propri servizi VoIP, specialmente la raccolta di traffico voce via IP, utilizzando la propria Infrastruttura di Rete VoIP.
2.3. Con i termini “S.I.P.” menzionati nel presente accordo, le Parti intendono l’acronimo di “Session Initiation Protocol”, un protocollo di comunicazione utilizzato per veicolare traffico voce su reti IP.
2.4. Per la raccolta del traffico voce sviluppato dagli utenti finali ai quali il cliente intende vendere il Servizio tramite S.I.P., Teta Service Srl creerà e configurerà sulla propria infrastruttura un “account dedicato a il cliente e mantenuto sui Server di Teta Service Srl .
2.5. il cliente dovrà approvvigionarsi di Telefoni IP e/o Adattatori IP in autonomia, ma accetta altresì che nessun altro modello di Telefono IP, Adattatore IP o qualsiasi altro tipo di gateway IP differenti da quelli indicati per iscritto da Teta Service Srl verrà utilizzato per raccogliere il traffico voce degli utenti finali del Servizio contrattualizzati da il cliente senza una preventiva autorizzazione scritta da parte di Teta Service Srl che verrà concessa a seguito di una approfondita verifica di compatibilità e collaudo.
2.6. Ogni altro servizio VoIP è fornito da Teta Service Srl opzionalmente, inclusa la terminazione del traffico raccolto via IP.

3. IMPEGNI SPECIFICI DELLE PARTI IN RELAZIONE ALLA RIVENDITA DEL SERVIZIO
3.1. Il presente Contratto deve intendersi di contenuto riservato e, pertanto, le Parti non sono in alcun caso autorizzate a rendere noto ai Clienti e/o a terzi il suo contenuto.
3.2. L’obbligo di riservatezza di cui ai commi precedenti non vale con riferimento alle richieste d’informazioni che provengano da società di revisione incaricate da una delle Parti o dalla Pubblica Autorità.
3.3. Le Parti si impegnano pertanto a non utilizzare per alcun motivo i reciproci i marchi o loghi e a non associare al proprio logo o marchio quelli dell’altra Parte.
3.4. Il cliente potrà utilizzare Teta Service Srl per la raccolta e terminazione del traffico nazionale e/o internazionale, fisso e/o mobile, ivi compresa la raccolta di traffico voce tramite protocollo IP. Tale Servizio sarà regolato dalle condizioni commerciali allegate al presente contratto.

4. DURATA DEL CONTRATTO
4.1. Il presente Contratto entrerà in vigore alla data della sua sottoscrizione, avrà la durata di 12 (dodici) mesi decorrenti dalla data di sottoscrizione e si rinnoverà tacitamente per ulteriori periodi di 12 (dodici) mesi ciascuno, salvo disdetta di una delle Parti da comunicarsi per iscritto all’altra con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni rispetto alla scadenza.
4.2. La cessazione, per qualsiasi motivo, del presente Contratto comporterà di il cliente :
4.3. di provvedere al pagamento del corrispettivo dovuto e non ancora pagato;

5. UTILIZZO DEL SERVIZIO
5.1. 1 il cliente si impegna ad utilizzare il Servizio senza arrecare alcun danno a terzi, ed in ogni caso:
5.2. ad osservare le disposizioni legislative e regolamentari sulle telecomunicazioni e a rispettare le licenze o autorizzazioni cui possa essere soggetto il Servizio;
5.3. a non utilizzare in nessun caso il Servizio per fornire prestazioni contrarie a norme cogenti, all’ordine pubblico e/o al buon costume.
5.4. il cliente sarà responsabile di tutti gli oneri connessi con l’uso fraudolento dei Servizi (chiamate a numeri a sovraprezzo, ecc.), indipendentemente dal fatto o meno che sia a conoscenza di tale uso fraudolento. È esclusiva responsabilità del cliente adottare misure immediate per bloccare qualsiasi uso fraudolento e di comunicare con tempestività alla Teta Service Srl eventuali anomalie e disparità di tariffe.

6. APPARECCHIATURA
6.1. Per “Apparecchiatura” si intendono le apparecchiature di proprietà di il cliente direttamente collegate alla rete della Teta Service Srl,
6.2. Il cliente connetterà e utilizzerà l’Apparecchiatura nel pieno rispetto delle istruzioni fornite da Teta Service Srl.
6.3. Ciascuna Parte si impegna a collegare per l’utilizzo del Servizio solo Apparecchiature tecnicamente compatibili ed approvate per tale utilizzo ai sensi della vigente legislazione sulle telecomunicazioni.

7. VARIAZIONI SULLA RETE
7.1. Eventuali variazioni alla rete di Telecomunicazioni di Teta Service Srl riferite al Servizio fornito ad il cliente dovranno essere preventivamente concordate con la stessa.

8. CORRISPETTIVO E CONDIZIONI DI PAGAMENTO
8.1. Il pagamento per la fornitura del Servizio Telefonico Voip avverrà in modalità prepagata, pertanto la il clientex comunicherà alla Teta Service Srl l’avvenuto pagamento inviando i seguenti dati: numero di CRO, banca ordinante, valuta ed importo. La Teta Service Srl si riserva di attivare il servizio nelle 48 ore successive a tale comunicazione.
8.2. Le somme versate da il cliente verranno fatturate da Teta Service Srl, con cadenza mensile;
8.3. In difetto di tale versamento Teta Service Srl sarà autorizzata a sospendere immediatamente l’erogazione del servizio non appena consumata integralmente la somma giacente in deposito nelle sue casse.
8.4. Il corrispettivo relativo al Servizio oggetto del presente Contratto è indicato nell’allegata Offerta (allegato B).
8.5. il cliente autorizza espressamente Teta Service Srl ad imputare tutti gli importi incassati a compensazione di qualsivoglia titolo e/o ragione di credito derivante dal presente contratto, rimossa sin da ora ogni eccezione.
8.6. Eventuali crediti residui risultanti al momento della cessazione del contratto non saranno rimborsati, ma dovranno essere consumati da il cliente entro e non oltre la data di cessazione contrattuale.
8.7. Ove, peraltro, sia riscontrato in via definitiva e con efficacia vincolante per le Parti che una somma fatturata da Teta Service Srl a il cliente e da questa pagata non era effettivamente dovuta, Teta Service Srl sarà tenuta alla restituzione della somma medesima.
8.8. Teta Service Srl si riserva il diritto di modificare corrispettivi e condizioni di pagamento con un preavviso, rispetto alla data della loro entrata in vigore, di 7 (sette) giorni per la raccolta e terminazione verso le destinazioni nazionali e internazionali.
8.9. Qualora il cliente, non intendesse accettare le modifiche tariffarie apportate ai sensi del punto precedente, essa avrà facoltà, di recedere dal contratto con preavviso di 30 (trenta) giorni.
8.10. Resta inteso che in tal caso il cliente dovrà comunicare a Teta Service Srl la propria volontà di recedere dal Contratto prima dell’entrata in vigore delle nuove tariffe e cioè entro i termini di preavviso previsti nel precedente punto 8.8.
8.11. Teta Service Srl potrà avvalersi della possibilità di inviare fattura elettronica via e-mail in alternativa all’invio cartaceo in conformità con quanto disposto dall’art. 1 D.Lgs n. 152/2004

9. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
9.1. Ciascuna Parte può risolvere immediatamente il presente Contratto, dandone comunicazione scritta all’altra Parte, nel caso in cui quest’ultima:
9.2. inviatale dall’altra Parte, o
9.3. venga sottoposta a procedure
9.4. diventi insolvente o ceda i beni ai creditori, o
9.5. subisca un sequestro o altra forma di vincolo sui propri beni, o
9.6. venga messa in liquidazione, volontariamente o coattivamente

10. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ
10.1. Fatto salvo quanto previsto da inderogabili previsioni di legge, Teta Service Srl assicura la regolarità del Servizio ma resta esonerata da ogni e qualsiasi responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale per danni diretti e/o indiretti (sia con riferimento al danno emergente che al lucro cessante) subiti da il cliente e/o da terzi in conseguenza dell’uso del Servizio.
10.2. Teta Service Srl non sarà responsabile per danni derivanti da messaggi di posta elettronica che non raggiungono il cliente per qualsiasi motivo.
10.3. Nell’ipotesi di malfunzionamento del servizio Teta Service srl il cliente devii il traffico verso altri gestori o fornitori, Teta Service srl non sarà responsabile delle eventuali maggiori spese sostenute dal cliente stesso dovute a tariffe più elevate.
10.4. I rischi connessi all’utilizzo improprio dei dati relativi all’account fornito da Teta Service Srl, comunicati dal cliente a soggetti non autorizzati da Teta Service Srl, sono interamente a carico del cliente.
10.5. L’uso del servizio verrà addebitato secondo le tariffe indicate nel listino prezzi Teta Service Srl , riportato nell’area my account del sito http://www.mysipprovider.com.
10.6. Le tariffe possono essere soggette a modifiche comunicate con due giorni di preavviso. Le comunicazioni di variazione delle tariffe saranno inviate all’indirizzo di posta elettronica del cliente indicato nell’area my account, previo preavviso come sopra indicato.
10.7. Teta Service Srl non è responsabile dei disservizi conseguenti a mancate comunicazioni a causa di problematiche relative alla posta elettronica del cliente che non dipendono da Teta Service Srl.
10.8. Su richiesta del cliente Teta Service Srl autenticherà un determinato indirizzo IP per connettersi al suo server SIP.
10.9. Se l’IP fornito dal cliente è falso o non è assegnato in modo univoco al conto del cliente rilasciati dal suo fornitore di Hosting VoIP, Teta Service Srl non sarà ritenuta responsabile dell’eventuale uso improprio/illegittimo dell’indirizzo IP.

11. PROPRIETÀ DELLE PARTI
11.1. Ciascuna delle Parti resta piena ed esclusiva titolare della proprietà, anche industriale e/o intellettuale (ai sensi e per gli effetti della legge 22.4.1941, n. 633 come integrata e/o modificata dal D.L. 29.12.1992, n. 518 e relativo regolamento di esecuzione, “Legge sui Diritti di Autore”), e/o dei diritti di licenza di apparati, programmi per elaboratore o software, manuali operativi e relativa documentazione da lei resi disponibili con il Servizio.
11.2. Il software eventualmente reso disponibile alla controparte con il Servizio viene concesso in licenza non esclusiva e non trasferibile per la sola finalità di utilizzo del Servizio, restando soggetto al preventivo consenso scritto della Parte licenziante le attività indicate nell’art. 64 bis, lettere a), b), c), della Legge sui Diritti di Autore, fatto in ogni caso salvo quanto previsto dall’art. 64 ter, comma 2 e 3 e dall’art. 64 quater, comma 1, della medesima legge e senza pregiudizio in ogni caso dell’art. 64 quater, comma 2, 3 e 4, della legge stessa.

12. RISERVATEZZA
12.1. Le Parti manterranno strettamente riservate tutte le informazioni ottenute a norma del presente Contratto, così come i dati e le comunicazioni trasmesse con il Servizio e si obbligano a non divulgarle ad alcuno (tranne che ai loro dipendenti e/o incaricati che necessitino di conoscere tali informazioni, dati, comunicazioni ed all’Autorità Giudiziaria), senza il consenso dell’altra parte, salvo che:
12.2. siano di pubblico dominio non a seguito di violazione del presente obbligo di riservatezza;
12.3. siano in possesso di chi li riceve già prima che tale divulgazione abbia avuto luogo;
12.4. siano stati ottenuti da terzi senza vincoli di riservatezza.

13. PROCEDURA DI CONCILIAZIONE e Foro Competente
13.1. Il presente accordo è regolato dalla legge Italiana
13.2. Ai sensi dell’art. 1, comma 11 della Legge 249/97, per le controversie individuate con Delibera 148/01/Cons dell’Autorità per le Garanzie nelle Telecomunicazioni, che dovessero insorgere tra le Parti, le stesse prima di agire in sede giurisdizionale, si obbligano ad esperire tentativo di conciliazione avanti l’anzidetta Autorità con le modalità e i termini ivi previsti.
13.3. Fermo quanto disposto da precedente comma, qualora il cliente fosse un soggetto diverso da consumatore come definito dall’art. 1469-bis c.c. per ogni e qualsiasi controversia relativa al presente Contratto, le Parti convengono reciprocamente la competenza esclusiva dell’autorità giudiziaria del Foro di Bologna

14. CONTRATTO STIPULATO FUORI DAI LOCALI
14.1. Qualora il contratto sia stipulato fuori dai locali commerciali, secondo quanto disposto dall’art. 1 D.Lgs n. 50/1992 o anche nel caso di contratto a distanza come definito dall’art. 1 D.Lgs n. 185/1999, il cliente potrà recedere dandone comunicazione a Teta Service Srl tramite lettera entro 10 gg successivi alla conclusione del contratto, fatto salvo il diritto di Teta Service Srl di addebitare i corrispettivi per l’attivazione e l’utilizzo del Servizio e le relative tasse e/o imposte

15. DISPOSIZIONI DIVERSE
15.1. Il presente Contratto sostituisce qualsiasi precedente accordo relativo alla fornitura del Servizio
15.2. Qualsivoglia modifica al presente Contratto dovrà rivestire forma scritta e dovrà risultare da un documento sottoscritto da o per conto della Parte nei cui confronti la modifica venga invocata.
15.3. Eventuali ritardi od omissioni di una delle Parti nel far valere un diritto o nell’esercitare un potere non potrà essere interpretato quale rinuncia al potere di esercitarlo in un qualsiasi tempo successivo.
15.4. Le Parti prendono reciprocamente atto che il presente contratto non intende disciplinare né creare alcun legame societario tra le stesse.
15.5. Il presente contratto potrà subire modificazioni rese necessarie da successive disposizioni di legge e/o regolamenti

16. COMUNICAZIONI
16.1. Le comunicazioni od avvisi fra le Parti dovranno essere fatte per iscritto, con qualsiasi mezzo che consenta di comprovarne la ricezione, ai seguenti domicili:
16.2. Posta, se a Teta Service Srl – Via Calabria 2, 40139 Bologna (ITALIA)
16.3. Posta, se al cliente, L’indirizzo della sede legale del cliente
16.4. Via posta elettronica se a Teta Service Srl <info@tetaservice.com>
16.5. Via posta elettronica se al Cliente <indirizzo@email.cliente>
16.6. Le variazioni agli indirizzi di cui sopra avranno effetto decorsi 5 (cinque) giorni lavorativi dal ricevimento della relativa comunicazione.
16.7. Le parti provvederanno entro 10 (dieci) giorni dalla firma del presente contratto a scambiarsi una lista dei rispettivi punti di contatto in funzione delle aree di competenza.

17. TERMINI E CONDIZIONI NUMERI GEOGRAFICI DID
17.1 Il primo numero geografico (Did) viene assegnato gratuitamente al cliente.
17.2 La condizione affinché rimanga gratuito è che il cliente effettui almeno una ricarica minima al mese di 50€.
17.3 Il numero geografico rimarrà attivo se il credito del cliente rimane positivo, nel caso che il credito risultasse negativo per oltre 2 mesi, tale numero viene disattivato e non potrà più essere recuperato (il cliente viene avvisato una settimana prima della disattivazione).
17.4 La visualizzazione del numero chiamante, con questo numero geografico, non sempre è garantita, pertanto ci possono essere chiamate con numero privato

18. CESSIONE
18.1. Le Parti potranno cedere il presente contratto a società controllate, controllanti o collegate, previa comunicazione scritta all’altra parte.